Eventi settembre 2011 - maggio 2012

 

 

 

Malcantone  

 

Una PAROLA per vivere…

 

I Dialoghi di Gesù nel Vangelo di Giovanni”

Incontri Comunitari Interparrocchiali

 

Sala parrocchiale - BRENO: ore 20.15-21.30

 

OTTOBRE:

 

Giovedì 6

Gesù e Nicodemo (Gv 3,1-21)

 

Giovedì 13

Gesù dai Samaritani (Gv 4,1-42 [1])

 

Giovedì 20

Gesù dai Samaritani (Gv 4,1-42 [2])

 

Giovedì 27

Dialogo sulla “moltiplicazione dei pani” (Gv 6,22-66)

 

 

NOVEMBRE:

 

Giovedì 10

Gesù ed Abramo (Gv 8,12-59)

 

Giovedì 17

Il cieco nato (Gv 9,1-41)

 

Giovedì 24

Gesù e Lazzaro (Gv 11,1-44 e Gv 12                                                                                


 

Coordinamento Formazione Biblica Diocesi di Lugano

Associazione Biblica della Svizzera Italiana

Vicariato del Malcantone

 

Incontro formativo

 

I vangeli dell’infanzia tra fede, storia e testimonianza

 

 

Sede: Camignolo, Scuola Media (Aula Magna), lunedì 19 dicembre 2011

(h. 20.30)

 

Relatori:

 

Elena Lea Bartolini De Angeli

Docente di giudaismo all’Istituto Studi Vicino Oriente Antico di Milano

 

Ernesto Borghi

Docente di esegesi e teologia del Nuovo Testamento - Università Salesiana

di Torino

 

Renzo Petraglio

Biblista e vice-presidente dell'absi

                                                                                                                                  

 

Mendrisiotto

 

 

Coordinamento Formazione Biblica Diocesi di Lugano

Associazione Biblica della Svizzera Italiana

Vicariato del Mendrisiotto

Associazioni Cristiane Lavoratori Internazionali

 

 

Per leggere l’Apocalisse senza essere “apocalittici”

dai testi antichi alla vita di oggi

(I parte)

 

Apocalisse significa “rivelazione”. Il libro neo-testamentario che ha questo titolo è un testo che nei secoli ha sempre suscitato curiosità, interesse e interpretazioni assolutamente disparate. La difficoltà del suo linguaggio e dei simboli proposti e la tentazione di leggerlo in chiave tragica e terribile sono stati e sono due aspetti indiscutibili, che, però, stimolano ancora di più a cercare di offrirne un’interpretazione che sia rispettosa del testo e utile a comprenderlo anche nella nostra vita di oggi. Il ciclo di serate che qui viene presentato ha proprio lo scopo di aiutare a superare difficoltà di lettura ed equivoci e fraintendimenti di analisi per cogliere che cosa riveli questo libro biblico in sé e per la nostra esistenza di donne e uomini del XXI secolo. Chiunque è invitato a partecipare e ad estendere l’invito a chi possa essere interessato.

 

PROGRAMMA

 

sede: Centro Presenza Sud – Mendrisio

 

relatori: E. Borghi e R. Petraglio

 

Lunedì 10/10/2011 (h. 20.30):

Il prologo, la visione inaugurale e le sette lettere (Ap 1-3)

Il prologo e lettura di una lettera

La visione inaugurale

 

Lunedì 17/10 (h. 20.30):

Il trono, il libro sigillato e l’Agnello, l’apertura dei sigilli (Ap 4,1-8,1)

Il trono e il culto celeste (4,1-11)

Panico e contemplazione (6,12- 8,1)

 

Lunedì 24/10 (h. 20.30):

Le trombe, l’angelo, i due testimoni, la donna, il drago e le due bestie

(Ap 8-13)

Immagini del male e realtà sullo sfondo di Ap 13

La donna e il drago

 

Ai partecipanti sarà messo a disposizione un volumetto edito dalla Diocesi di Lugano e curato da Ernesto Borghi, intitolato “Il libro dell’Apocalisse”, che permetterà di seguire i contenuti proposti nei diversi incontri.

 

  

 >>> volantino                                                                                                   

 

 

Luganese

 

 

ASSOCIAZIONE BIBLIOTECA SALITA DEI FRATI

Biblioteca Salita dei Frati - sala di lettura (tel. 091 923 91 88)

 

 

Il profeta Osea

 

 

Osea è, con Amos, il più antico fra i dodici cosiddetti profeti ‘minori’ (ma l’aggettivo si riferisce unicamente alla minor ampiezza dei testi, non all’importanza del messaggio) con cui si chiude l’Antico Testamento. Il libro di questo profeta è ritenuto a ragione uno dei testi più affascinanti e letterariamente più alti della Bibbia: la poesia di Osea si caratterizza per l’impiego ricorrente del lessico dell’amore e può essere paragonata al soliloquio di un innamorato tradito che non rinuncia ad amare. Per la prima volta viene impiegata la metafora sponsale per esprimere l’amore di Dio misconosciuto dal suo popolo, che lo tradisce abbandonandosi all’idolatria. La dimensione nuziale (che regge, per riferirci ad un testo notissimo, tutto il Cantico dei cantici) fa di Osea una delle pagine più 39 coinvolgenti della teologia d’Israele, che contribuisce anche a sviluppare, nel linguaggio biblico, la concezione di un Dio personale. Anche per questo Osea esercitò un grande influsso su molti mistici. Il ciclo di lezioni si inizierà con una presentazione e analisi del testo da parte di Luca Mazzinghi, docente di Antico Testamento presso la Facoltà Teologica dell’Italia Centrale (Firenze) e presso il Pontificio Istituto Biblico di Roma. Seguirà la lezione di Giuseppe Laras, rabbino e studioso del pensiero ebraico medievale, che illustrerà le interpretazioni ebraiche di Osea. Concluderà il ciclo la conferenza di Roberto Vignolo, docente di Sacra Scrittura nello Studio Teologico del Seminario Diocesano e presso la Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale di Milano (FTIS), che parlerà non tanto di Osea in sé quanto del tema della tenerezza di Dio per Israele-sposa infedele disseminato in molti passi dell’Antico Testamento.

 

1. Osea, profeta di un amore esigente

lunedì 3 ottobre, ore 20.30

Relatore: Luca Mazzinghi

 

2. Osea, un profeta sofferente

mercoledì 26 ottobre, ore 20.30

Relatore: Giuseppe Laras

 

3. “Mettimi come sigillo sul tuo cuore” (Ct 8,6)

L’amore sponsale tra il Signore e Israele nell’Antico Testamento

lunedì 7 novembre, ore 20.30

Relatore: Roberto Vignolo                                                                                            


 

Coordinamento Formazione Biblica Diocesi di Lugano

Vicariato del Luganese

Associazioni Cristiane Lavoratori Internazionali

Associazione Biblica della Svizzera Italiana

 

 

Per leggere l’Apocalisse sanza essere “apocalittici”
dai testi antichi alla vita di oggi

 

(II parte)

 

sede: Parrocchia Sacro Cuore - Lugano

 

relatori: E. Borghi e R. Petraglio

 

Lunedì 7/11/2011 (h. 20.30):

Coppe e flagelli, e la caduta di Babilonia (Ap 14-18)

La donna di Ap 17

Le tre lamentazioni e l’esultanza in cielo (Ap 18)

 

Lunedì 14/11/2011 (h. 20.30):

Le nozze dell’Agnello e sette visioni (Ap 19-20)

La vittoria del Messia (At 19,11-21)

I mille anni di Ap 20

 

Lunedì 21/11/2011 (h. 20.30):

Nuovi cieli, nuova terra, nuova Gerusalemme (Ap 21-22)

Un’umanità nuova (Ap 21,1-8)

La nuova Gerusalemme (Ap 21,9-22,5)

 

Conclusione (sede: Sala Acli, via Simen 9 - Lugano)

Lunedì 28/11/2011 (h. 20.30)

Quale rivelazione serve oggi alle Chiese e alle società?”

relatore: Mons. Luigi Bettazzi, vescovo emerito di Ivrea

moderatore: Ernesto Borghi

 

Ai partecipanti sarà messo a disposizione un volumetto edito dalla Diocesi di Lugano e curato da Ernesto Borghi, intitolato “Il libro dell’Apocalisse”, che permetterà di seguire i contenuti proposti nelle diverse serate.

 

 

>>> volantino                                                                                                  


 

Coordinamento Formazione Biblica Diocesi di Lugano

Associazioni Cristiane Lavoratori Internazionali

Associazione Biblica della Svizzera Italiana

 

 

Le Comunità cristiane: dai valori e dalle speranze
delle origini alla vita di oggi

 

 

Lunedì 23 gennaio 2012 (ore 20.30)

Sala ACLI - via Simen 9 - Lugano

 

Relatore: Romano Penna, ordinario emerito di storia delle origini cristiane

- Pontificia Università Lateranense di Roma 

 

Moderatore: Ernesto Borghi, presidente absi

 

>>> volantino programma                                                                                                  


ACLI e il Coordinamento della Formazione Biblica della Diocesi di Lugano

 

"Le relazioni familiari e sociali dalla Bibbia alla vita di oggi"

 

Lugano, Sala Conferenza ACLi, via Simen 9

lunedì 7 maggio 2012, ore 20.30

 

Interverranno:

Battista Borsato

Teologo, direttore dell'ufficio di Pastorale per il matrimonio e la famiglia della Diocesi di Vicenza

 

Monica Duca Widmer

Vice-Presidente della Commissione Federale delle Comunicazioni

Membro della Commissione federale per la ricerca energetica (CORE)

 

Modererà l'icontro

Ernesto Borghi

Coordinantore della formazione biblica della dioces di Lugano

Presidente dell'Associazione Biblica della Svizzera Italiana

                                                                                                                                  

 

 

Locarnese

 

 

Coordinamento della Formazione Biblica Diocesi

Vicariato del Locarnese

Chiesa evangelica-riformata di Locarno e dintorni

Associazione Biblica della Svizzera Italiana

 

 

Per leggere il Vangelo secondo Marco. Un’introduzione

 

 

sede: Muralto, Chiesa evangelica riformata, via Sciaroni 8

 

Giovedì 1 dicembre 2011 (h. 20.15)

 

Relatore: Ernesto Borghi, Docente di esegesi e teologia del Nuovo Testamento - Università Salesiana di Torino


 

 

 

Per leggere l’Apocalisse. Un'introduzione

 

 

sede: Locarno, Centro Sacra Famiglia, via Balestra 49

 

Lunedì 6 febbraio 2012 (h. 20.15)

 

Relatore: Renzo Petraglio

                biblista e vice-presidente dell’absi

  

 >>>scarica il programma   programma                                                                               

 

 

Bellinzonese

 

Ciclo di incontri

 

L’Apocalisse. Per scoprire la speranza

 

 

Sede: Giubiasco, Angolo di Incontro, ore 20.15

 

Programma

 

Giovedì 6 ottobre

Introduzione: Come leggere l’Apocalisse, oggi?

Prof. Dr. Daria Pezzoli-Olgiati,

Direzione Centro per la religione, l’economia e la politica, Facoltà di

teologia dell’università di Zurigo.

 

Lunedì 17 ottobre

Le lettere alle sette Chiese.

Incoraggiamenti e rimproveri per la nostra Chiesa (Ap 2-3).

don Angelo Ruspini, prevosto di Giubiasco.

 

Lunedì 24 ottobre

L’apertura del libro dei sette sigilli. Una Parola “da mangiare”

(Ap 10,8-11).

don Pierangelo Regazzi, arciprete di Bellinzona.

 

Lunedì 7 novembre

Apparve una moltitudine immensa. I martiri della chiesa di ieri e di oggi

(Ap 7 e 12).

don Roberto Roffi, parroco di Ravecchia.

 

Lunedì 14 novembre

La Gerusalemme celeste. In attesa della sua venuta. Vieni, Signore Gesù

(Ap 21-22).

don Rolando Leo, direttore dell’Ufficio di Istruzione religiosa scolastica.

                                                                                                                                               

 

 

Leventina

 

Pollegio, Salone parrocchiale

sabato 17 marzo 2012

 

CONVEGNO

 

"Prendi il Libro e leggi”.
Per entrare nel vangelo secondo Marco

 

 

PROGRAMMA

 

09.30-09.40: Introduzione al seminario 
                      Ernesto Borghi

                      docente di esegesi biblica alla Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale di Torino

                      e presidente dell’absi

 

09.40-10.30: L’invenzione del “Vangelo” (Mc 1,15)
                      Prof.ssa Marinella Perroni

                      ordinaria di esegesi e teologia del Nuovo Testamento presso l’Ateneo S. Anselmo di Roma

Intervallo

 

10.45-11.35: "Lebens Jesu Forschung … davvero impossibile una vita di Gesù dai Vangeli? 
                      Un primo tentativo dal Vangelo secondo Marco
                       Prof. Cesare Marcheselli Casale

                       ordinario emerito di esegesi e teologia del Nuovo Testamento presso la

                       Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale di Napoli

 

11.35-12.15: Dibattito

 

12.15-12.30: Conclusioni

                      R. Petraglio, biblista e vice-presidente absi 

                      E. Borghi

 

La quota di partecipazione al seminario è di CHF 20.- per persona, da versare all’inizio del convegno.

Iscrizione entro e non oltre il 24 febbraio 2012 a: 
absi – via Cortivallo 11 – 6900 Lugano 

tel. 0041(0)91 993 32 59

e-mail: info@absi.ch

  

>>> programma programma convegno                                                                                                                 

 

 

Italia

 

Ebrei, Cristiani e Musulmani a Gerusalemme: prospettive di dialogo

 

Milano - sala della Parrocchia San Giovanni Laterano - Via Pinturicchio 35

24 novembre 2011 - ore 21.00

 

Intervengono:

Elena Lea Bartolini De Angeli

   Docente di Giudaismo presso la Facoltà Teologica Dell'Italia Settentrionale (ISSR)

   e presso l'Università degli Studi di Milano Bicocca

Ernesto Borghi

   Docente di Esegesi del Nuovo Testamento e

   Presidente dell'Associazione Biblica della Svizzera Italiana (absi)

Paolo Branca

   Docente di Lingua e Letteratura Araba e Islamica presso l'Università Cattolica del

   Sacro Cuore di Milano, assieme a Khalid Chaouki Direttore di wwww.minareti.it

 

Modera la serata:

Adriana Sigilli

   Esperta di culture mediorientali e Presidente della Diomira Travel

 

 

>>> scarica il volantino   

                                                                                                                                                  

 

>>> ritorna all'indice "Eventi"